La scuola nel bosco su Infanzia

Con piacere segnaliamo che nel suo numero di novembre-dicembre 2012 la rivista Infanzia  dedica all’esperienza della scuola nel bosco una ricca galleria fotografica e un ampio e approfondito articolo  che è consultabile presso il sito della rivista. Paolo Donati, Irene Salvaterra, Michela Schenetti, Quando la scuola va nel bosco… Ambiente-natura come “aula didattica”

C’è bisogno di esempi

Forse c’è bisogno di esempi. E’ importante rendersi conto che nonostante le difficoltà, nei nostri nidi e nelle nostre scuole dell’infanzia molto si sta facendo per mantenere vivo il legame fondamentale che esiste ed è sempre esistito tra i bambini e la natura. Ecco quindi una piccola proposta: una mappa, da arricchire con il contributo … Continua a leggere

Il nostro fiume e il nostro lago

C’è il rischio di andare fuori tema (niente bosco per questa volta) ma mi sembrava interessante offrire un ulteriore spunto di riflessione; dopo l’attenzione rivolta ad un giardino per molti versi eccezionale (quello della scuola dell’infanzia Salvator Allende di Reggio Emilia) può valere la pena ragionare sull’eccezionalità di fare cose normali in ambienti consueti. Anno … Continua a leggere

Avere il cuore di fuori

Alcune settimane fa è venuto a trovarci al Parco Villa Ghigi Stefano Sturloni, atelierista della scuola comunale dell’infanzia Salvator Allende di Reggio Emilia. Ci ha lasciato un libro prezioso: bellissime fotografie, disegni affascinanti, un testo evocativo, appassionato e mai banale. C’è il racconto di un luogo, il giardino della scuola dell’infanzia Salvator Allende e di … Continua a leggere

I diritti naturali di bimbe e bimbi

21 novembre, giornata internazionale dei diritti dell’infanzia. Un’occasione per ricordare Gianfranco Zavalloni, maestro, dirigente scolastico, ambientalista, animatore del Centro per le Tecnologie Appropriate di Cesena che tanto ha fatto e scritto per ricordare e ribadire la necessità di un rapporto autonomo, curioso, partecipe tra i bambini e la natura.  Sono proprio i suoi “diritti naturali … Continua a leggere

21 cose da fare prima dei 5 anni e ¾

Rubo dal bel sito Attraverso Giardini di Paolo Tasini questo interessante articolo. Sui bambini, sul loro rapporto con la natura, è uscita la notizia di questa bella iniziativa della fondazione britannica National Trust «50 cose da fare prima degli 11 e ¾» . Una’altra prestigiosa voce che si aggiunge al coro di chi è preoccupato per la qualità … Continua a leggere

Dal bosco al giardino

monna lisa

Dopo una settimana passata alla scuola nel bosco si ritorna alla scuola “normale” e una domanda sorge spontanea: e ora? Se ne è discusso abbastanza all’interno del gruppo di lavoro perché tutti eravamo coscienti dell’importanza di questo passaggio: all’inizio del progetto abbiamo condiviso l’idea e l’impegno che la permanenza nel bosco non fosse la gita … Continua a leggere

Per contribuire

Per contribuire all’arricchimento della mappa con le vostre segnalazioni, potete spedire una mail all’indirizzo pao.donati@libero.it indicando denominazione e localizzazione  della scuola, tipo di realizzazione, una breve descrizione dell’intervento (gioco, arredo, allestimento, ecc.) e del suo utilizzo senza dimenticare di allegare una o più immagini.

18 maggio, quinto e ultimo giorno nel bosco

Il quinto giorno nel bosco è stato speciale; i bambini sono arrivati come al solito alle 9,30 ma non sono ripartiti verso le quattro alla volta della scuola perché si sono fermati al Parco Villa Ghigi per passare la notte nel bosco. Anche i loro pensieri e i loro disegni non sono stati raccolti nella … Continua a leggere

17 maggio, quarto giorno nel bosco

Ecco le frasi e i disegni dei bambini della scuola dell’infanzia Ferrari che raccontano il quarto giorno della scuola nel bosco al parco Villa Ghigi. Ho fatto le stelle perché era buio.  Alexandro Mi è piaciuta la grande quercia. Ho preso il coleottero in mano.  Ettore Il quarto giorno nel bosco è stato come al … Continua a leggere